PNL, il metodo di comunicazione che ci aiuta a pensare meglio

La PNL o Programmazione Neuro Linguistica, NLP in inglese (Neuro Linguistc Programming), è un modello di studio della comunicazione interpersonale il cui obiettivo è permettere agli individui di raggiungere il modo più efficace di comunicare e relazionarsi con gli altri.

La PNL si occupa dei processi che l’individuo mette in atto per modificare emozioni e pensieri attraverso l’uso del sistema nervoso. Tramite questo metodo gli individui migliorano sé stessi e le relazioni con il mondo circostante.

Questo metodo nacque in California negli anni Settanta dagli studi di Richard Bandler e dal ricercatore John Grinder presso l’Università Santa Crutz, curiosi di scoprire quali fossero gli stili linguistici e gli elementi comportamentali che permettevano alle persone di avere risultati positivi.

Questo studio parte dalla pratica di chi ha raggiunto risultati eccellenti e cerca di individuare le strategie di pensiero e di linguaggio. Per questo motivo è risultato molto utile per il miglioramento personale poiché ci aiuta a pensare, agire e parlare al meglio.

Secondo questo studio le persone hanno già dentro di sé le risorse di cui hanno bisogno, si tratta solo di trovare un modo per tirarle fuori.

La PNL offre molti strumenti pratici, esercizi e tecniche per lavorare sugli aspetti personali e migliorare efficacemente il nostro modo di porci rispetto agli obiettivi della vita che prima ci sembravano inconcepibili.

Gli effetti secondo gli autori

Secondo gli autori, questa tecnica sarebbe stata capace di intervenire su problemi in cui gli psicoterapeuti incorrevano di frequente, quali fobie, depressione, abitudini ossessive, disturbi psicosomatici.

Bandler e Grinder rivendicavano che combinando i metodi di PNL con la regressione ipnotica, una persona può non solo essere curata efficacemente da un problema, ma anche resa amnesica in primo luogo del fatto di avere avuto il problema. Dopo una sessione della terapia, i fumatori riuscirebbero a negare di aver mai fumato prima, anche quando la loro famiglia ed amici insistono altrimenti e anche di fronte a prove come le macchie della nicotina. Il potenziale dell’autodeterminazione sovrasterebbe anche le limitazioni dell’istruzione.

Successivamente è stata promossa come “scienza di eccellenza“, derivata dallo studio di come persone di successo o eccezionali in campi differenti avrebbero ottenuto i propri risultati.

È stato asserito che queste abilità possono essere imparate da chiunque per migliorare la propria efficacia sia personale, sia professionale.

Oggi esistono corsi di Coaching che permettono all’individuo di avere risultati positivi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...